BUTT NS

Macchine saldatrici per la saldatura di testa e a T di prodotti in acciaio al carbonio e inox completa di morse di presa e di servomeccanismo per l’accostamento dei due pezzi da saldare. Potenze da 45-75-80 KVA per sezioni fino a 120 mm2 su acciaio al carbonio. Adatta per intestare fili di acciaio, tondino, piattine ecc.

    Accetto le regole di Privacy Policy

    Categoria:

    La particolarità della BUTT NS, macchina saldatrice di testa progettata e costruita da CEMSA, la rende unica nel suo genere. È l’unica macchina sul mercato che ha gli elettrodi posizionati su un piano inclinato di 45°.

    Questo particolare aspetto permette all’operatore di saldare di testa i prodotti in filo come ad esempio cestelli o piccole griglie, senza doversi piegare ma stando comodamente seduto sulla sua postazione. Un altro pratico utilizzo delle saldatrici di testa BUTT NS è la sua integrazione all’interno di un’isola robotizzata. Infatti per via della posizione a vista degli elettrodi, le operazioni di carico e scarico sono molto più agevoli che nelle tradizionali macchina consentendo al robot di agire in maniera più lineare senza dover trovare angoli critici al polso che rallentino troppo il suo movimento. Questo design si deve anche alla possibilità di operare con una macchina completamente pneumatica in cui, grazie ad un gioco di leve e grazie alla limitata richiesta di forza di ricalcatura, i cilindri pneumatici sono di ridotte dimensioni e possono quindi restare all’interno della carpenteria della macchina stessa.

    La facilità di utilizzo e le dimensioni ridotte, fanno delle saldatrici di testa BUTT NS un prodotto interessate per tutte le officine in cui la lavorazione del filo è la principale occupazione.

    Torna in cima