L’elettroricalcatura è una deformazione a caldo che solitamente precede lo stampaggio. CEMSA dal 2000 progetta e costruisce macchine elettroricalcatrici con diversi livelli di automazione e produttività (elettroricalcatura libera).
Macchine singole o doppie, con carico automatico da linea e scarico mediante antropomorfi. Macchine monofase o trifase a seconda degli utilizzi e dei ritmi di lavoro, CEMSA è in grado di offrire elettroricalcatrici per barre fino a 120 mm di diametro.
Le applicazioni più comuni sono nel campo dell’automotive, come ad esempio i semiassi flangiati, le valvole per motori termici, ma anche applicazioni speciali come ganci di sollevamento.

Dall’esame dei pezzi che devono essere prodotti, il nostro ufficio tecnico è in grado di, oltre che di formulare l’offerta per la macchina adatta, anche di valutare i tempi ciclo e stimare la produzione realizzabile.

Torna in cima